EV Today

Ricevi pillole quotidiane di informazione sul mondo della mobilità elettrica, dal lunedì al venerdì.

martedì 2 maggio 2017

02.05 | Prima immagine del Tesla semi, approvata rete fast-charge in UE

- powered by electrive.com -
the EV industry service for Europe and beyond



L'UE approva rete di ricarica veloce. BMW, Daimler, Ford e Volksvagen tramite le sussidiarie Audi e Porsche hanno ottenuto l'autorizzazione dalla Commissione Europea per installare e rendere operativa una rete di ricarica ultra-veloce attraverso una joint venture. Come precedentemente annunciato, la costruzione inizierà entro l'anno, inizialmente con 400 stazioni di ricarica veloce CCS con fino a 30 punti di ricarica ciascuna lungo le principali reti autostradali europee.
automobilwoche.de (in tedesco)

VW continua ad accelerare. Volkswagen intende triplicare gli investimenti sui motori elettrici: il CEO Müller vuole investire fino a 9 miliardi di euro nel settore entro il 2022, rispetto ai 3 inizialmente programmati. Lo sforzo includerebbe lo sviluppo di un veicolo ibrido destinato al mercato americano. Ciò non significa però che VW voglia rifocalizzare il suo intero business: il gruppo ha in programma un investimento di ulteriori 10 miliardi per continuare a sviluppare la tecnologia a combustione interna per aderire alle nuove regole sulle emissioni.
reuters.comelectrek.co

La megafabbrica cinese. Il gruppo GAC ha avviato i lavori per un grande parco industriale dedicato a sviluppo e produzione di EV e PHEV a Guanghzou. Su una superficie di 5 milioni di metri quadri, GAC costruirà un centro di ricerca e sviluppo e una fabbrica con una capacità annuale di 200.000 auto elettriche. La prima fase dei lavori sarà conclusa entro fine 2018, e il progetto sarà completamente operativo entro il 2025. GAC ha accantonato oltre 45 miliardi di yuan (6,5 miliardi di dollari) per il parco, che dovrebbe anche contenere una cittadella ecologica al suo interno.
chinadaily.com.cn

Nuova marca di EV in Cina. La Zhejiang Hezhong New Energy Vehicles ha introdotto un nuovo brand per veicoli elettrici chiamato Hozon Auto. Ottenuta la licenza di produzione, il costruttore lavorerà a un nuovo stabilimento da 50.000 auto all'anno dal 2019. Il primo modello sarà un SUV con portelle ad ala chiamato "@". La somiglianza alla Tesla Model X è notevole.
carnewschina.com

Le novità di Tesla: Semi, batterie, Cina la visione di Musk. L'aggiornamento della versione da 60kWh della Model X per arrivare a 75 kWh costa ora 4.500 dollari, 2.000 in meno di prima ma ancora più del doppio del prezzo dello stesso servizio per la Model S. Nel frattempo, Musk svela la prima immagine del Semi (un teaser che lascia molto all'immaginazione), incontra il Vice Premier Cinese - forse per parlare dei futuri piani di produzione in Cina - e si lascia andare a un'ampia conversazione sul futuro delle sue imprese, compresa la neonata Boring Compani, in una conversazione a TED con Chris Anderson,
electrek.com (Semi), ted.com (TED), insideevs.com (battery upgrade), teslarati.com (China), 

For a complete morning update on European and global e-mobility subscribe@electrive.com - short, to the point, and free of charge.

Nessun commento :

Posta un commento