EV Today

Ricevi pillole quotidiane di informazione sul mondo della mobilità elettrica, dal lunedì al venerdì.

martedì 29 agosto 2017

29.08 | La BMW i3 si rifà il look

- powered by electrive.com -
the EV industry service for Europe and beyond


Un'occhiata in anteprima all'aggiornamento della BMW i3. BMW ha presentato, in anteprima rispetto a Francoforte, la nuova versione della BMW i3 e la variante "sportiva" i3S. Oltre alla nomenclatura - che sa sempre più di iPhone - cambia l'estetica, esterni più che interni, e degli aggiornamenti software, inclusa l'ultima versione di iDrive e CarPlay. Migliorato anche il cavo per la ricarica domestica. Electrive riporta di un aumento di 10kW di potenza per la i3s. Si attende il Salone per tutti i dettagli.

Ford sotto pressione in Cina. Il costruttore americano ha urgente bisogno di una joint venture elettrica in Cina per mantenere il passo delle imminenti quote EV: per farlo ha intessuto conversazioni con tre partner potenziali allo stesso tempo. Con due di questi, Changan Automobile e Jiangling Motors, Ford ha già delle partnership ma non ancora in campo EV. Anche la partnership con Zotye di cui abbiamo già parlato qualche giorno fa non sembra essere ancora andata in porto.
chinadaily.com.cn

Smart autonoma a Francoforte. La piccoletta, in versione ED - full electric - dovrebbe diventare autonoma e pare che Francoforte sarà il palcoscenico per presentare questa novità. Il teaser inizia su Instagram con un'immagine molto interessante, così come la scelta del social network, a dichiarare un target di clienti giovane e connesso.
instagram.com via motor1.com

La battaglia per la grafite. E' sempre più d'attualità il dibattito sulle nuove materie prime "portanti" per questo cambio di paradigma energetico. Se il litio conta "come il sale sull'insalata", a detta di Musk, la grafite e il cobalto rimangono essenziali. Il consorzio Terra E ha scelto gli australiani di Magnis Resources per fornirele materie prime alla Gigafactory in programma in Germania, con un output previsto di 34 GWh e due località produttive, con attività in avvio a fine 2019.
miningreview.com

Auto elettriche peggio dei motori a combustione interna? Nonsense, secondo la Union of Concerned Scientists, dopo la sparata di Morgan Stanely che aveva provato a dimostrare che gli EV portassero più danni all'ambiente dei cugini ad alimentazione tradizionale. Dave Reichmut prova a rispondere punto per punto, ma la diatriba è lungi dall'essere conclusa.
ucsusa.org

For a complete morning update on European and global e-mobility subscribe@electrive.com - short, to the point, and free of charge.

Nessun commento :

Posta un commento