EV Today

Ricevi pillole quotidiane di informazione sul mondo della mobilità elettrica, dal lunedì al venerdì.

lunedì 24 aprile 2017

Top News del 24.04.2017

- powered by electrive.com -
the EV industry service for Europe and beyond


Ampera-E sotto i 40k€ in Germania. Annunciato il prezzo tedesco dell'Opel Ampera-E, gemella europea della Chevy Bolt. Costerà 39.300€ senza incentivi, arrivando a 34.950€ di listino grazie ai bonus vigenti in Germania. In Norvegia, dove il potere di spesa è più alto ma anche gli incentivi ben maggiori, il prezzo commerciale della Ampera-E è di 33.416€. E l'Italia? Non si sa ancora nulla, ma considerando l'assenza di incentivi e l'assenza di siti produttivi Opel / PSA in Italia, il prezzo potrebbe superare il tetto dei 40.000. Staremo a vedere.
greenmotorsport.it

Tesla richiama 53.000 Model S ed X. Richiamo di massa a causa di un difetto ai freni di parcheggio. Secondo il costruttore, la responsabilità è di un fornitore terzo e potrebbe risultare in problemi nel rilascio del freno di stazionamento. Il richiamo riguarda i veicoli prodotti tra febbraio e ottobre 2016.
electrek.coinsideevs.comteslarati.com

Pininfarina: luci e ombre nella Joint Venture Cinese. Un'inchiesta del Sole 24 Ore cerca di capire qualcosa in più su Hybrid Kinetic, i partner cinesi della casa italiana - che ricordiamo essere di proprietà degli indiani del Mahindra Group -, a seguito della partnership da 65 milioni di euro per la produzione di EV sul mercato più promettente di tutti, in termini di volumi e di incombenti quote EV a livello normativo. Ne vien fuori uno scenario pieno di opportunità ma anche una certa fragilità finanziaria del partner. Bé, alla fine si diceva così anche della trattativa per il Milan e invece...
ilsole24ore.com

Scambi Oriente-Occidente nel car sharing. BMW esporta il suo brand ReachNow, orientato sulla mobility in senso più ampio, puntando alle densissime città cinesi. Si inzierà con 100 BMW i3 nella città di Chengdu entro il prossimo mese. A differenza del programma europeo DriveNow, gli utenti del car sharing BMW in Cina potranno anche noleggiare anche auto con conducente. Nel frattempo, i cinesi di Lynk & Co puntano ad Ovest, espandendosi a Berlino e San Francisco, considerate "città ad alta penetrazione di servizi di economia condivisa". Il modello di Lynk permetterà ai proprietari del modello 01 EV di condividere le proprie vetture semplicemente attivando un interruttore in macchina: si parte nel 2019.
handelsblatt.com (BMW), europe.autonews.com (Lynk & Co.)

Il Fast Charging più antico del mondo. L'inaugurazione delle stazioni di ricarica EV di BMW nel Parco di Storia Naturale Thomas Edison nel New Jersey, US, ha permesso un confronto storico di tutto rispetto: il pubblico ha potuto osservare la stazione di ricarica in corrente continua costruita da Edison già nel 1914 - quando il 20% delle auto americane era elettrico - e l'EV di Detroit Electric del 1914 guidato da Edison e sua moglie. Come già riportato da electrive, BMW intende installare fino a 100 stazioni di ricarica presso le riserve naturali statunitensi.
electrek.co

For a complete morning update on European and global e-mobility subscribe@electrive.com - short, to the point, and free of charge.